Le accordature dell’arpa

Una risposta

  1. Fabio ha detto:

    Articolo molto interessante! Però avrei una curiosità nata dalla lettura sui pedali: durante un’esecuzione, un musicista, fino a quanti pedali può cambiare in un breve lasso di tempo?
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *